La Lega e i russi: la netwar è cominciata

Le nuove guerre non si dichiarano. Non terminano con un trattato di pace. Non prevedono prigionieri né rispetto dei diritti civili. Si sviluppano in maniera sotterranea, danneggiando infrastrutture nemiche e, soprattutto, modificando in modo subdolo le convinzioni dell’opinione pubblica. È quello che sta accadendo davanti ai nostri occhi, secondo un Libro Bianco di fonte Usa. E i russi stanno vincendo   

Leggi tutto “La Lega e i russi: la netwar è cominciata”
Aiutaci a dialogare con tutti

Intelligenza artificiale e giornalismo: alla ricerca del Lettore Modello

Qual è il Lettore Modello in rete? Google! L’unico che legge ogni articolo dall’inizio alla fine, ne valuta stile, coerenza interna, originalità. Tutti scriviamo per lui. Anche i nuovi software di intelligenza artificiale adottati dai giornali. Ecco come – e perché – funzionano

Leggi tutto “Intelligenza artificiale e giornalismo: alla ricerca del Lettore Modello”
Aiutaci a dialogare con tutti

Perché Lina Khan, a trent’anni, sta cambiando il mondo

Sostiene che le grandi piattaforme sono come le ferrovie: un’infrastruttura su cui i gestori non devono poter svolgere altre attività commerciali. E le sue teorie stanno dilagando. Il Financial Times l’ha definita “il bambino prodigio nemico numero uno dei titani dell’high tech”. Perché “sta riplasmando il dibattito sul potere delle grandi corporation”. Ne sentirete parlare.

Leggi tutto “Perché Lina Khan, a trent’anni, sta cambiando il mondo”
Aiutaci a dialogare con tutti

Salvini lava più bianco (di Zingaretti)

Nella campagna online per le recenti elezioni europee il Pd ha speso più della Lega. Ma ha usato messaggi generici e meno personalizzati. Mentre la Lega ha puntato tutto sul Capitano e sugli argomenti suggeriti da Google Trends. E la Bestia, tanto decantata dai media, ha usato solo un po’ di buon senso populista. Radiografia di due strategie digitali

Leggi tutto “Salvini lava più bianco (di Zingaretti)”
Aiutaci a dialogare con tutti

Facebook batte moneta

Libra, la criptovaluta di Facebook
Libra, la criptovaluta di Facebook

Sarà una “stablecoin”, e il suo nome definitivo dovrebbe essere Libra.  è la criptovaluta che Zuckerberg vuole lanciare suol mercato. Per consentire gli scambi non solo nel mondo virtuale dei suoi social network, ma anche nel mondo reale. Facendo concorrenza alle carte di credito. Zero commissioni e accesso totale ai nostri scambi commerciali. Ci riuscirà?   

Leggi tutto “Facebook batte moneta”
Aiutaci a dialogare con tutti

Il divorzio difficile tra i social e il business delle fake news

La reputazione di Facebook scende al 94esimo posto su cento aziende. Ma anche gli altri giganti digitali perdono colpi. E temono duri interventi regolatori. Così cominciano a occuparsi seriamente delle notizie false. Che fino a ieri erano parte importante del loro business 

Leggi tutto “Il divorzio difficile tra i social e il business delle fake news”
Aiutaci a dialogare con tutti

Il dividendo delle fake news

Lancio video su Nancy Pelosi ubriaca su YouTube
Lancio video su Nancy Pelosi ubriaca su YouTube

Un video truccato mostra la leader democratica Nancy Pelosi ubriaca sul palco. Il presidente Trump lo diffonde. Facebook si rifiuta di cancellarlo. E la discussione che nasce affronta nodi difficili da sciogliere: la censura nell’era digitale, e gli effetti sorprendenti delle bugie…  

Leggi tutto “Il dividendo delle fake news”
Aiutaci a dialogare con tutti